MODIFICHE Campionati regionali master 2022 - MODIFICHE IN ROSSO

MODIFICHE Campionati regionali master 2022 - MODIFICHE IN ROSSO
CAMPIONATI REGIONALI MASTER EMILIA ROMAGNA  2022
Riccione (Stadio del Nuoto – Via Monterosa, 60)
Manifestazione Organizzata da: CR  Emilia Romagna
Responsabili della Manifestazione: Fabrizio Lovison – Milena Melandri
 
Impianti
  • Tutte le gare si svolgeranno in vasca 25 mt, 10 corsie
  • Cronometraggio automatico
  • Vasca di riscaldamento a disposizione per tutta la durata della manifestazione
 
Domenica 6 febbraio 2022 
Mattino

Accesso all’impianto ore 7,40 (misurazione della temperatura e controllo Green Pass)
Riscaldamento 1^ turno ore 8,00 – Inizio gare ore 8,45: 200 sl – 50 fa 
Riscaldamento 2^ turno (40 minuti):  50 sl – 200 mx  - Mistaffetta 4x50 mx
*la partecipazione alle staffette è consentita ai soli atleti iscritti alle gare del mattino

Pomeriggio
Accesso all’impianto ore 13,20 (misurazione della temperatura e controllo Green Pass)
Riscaldamento 1^ turno ore 13,45 – Inizio gare 14,30: 100 mx – 400 sl
Riscaldamento 2^ turno (40 minuti): 100 sl – 100 fa - Staffetta 4x50 stile libero M/F*
*la partecipazione alle staffette è consentita ai soli atleti iscritti alle gare del pomeriggio

Domenica 13 febbraio 2022
Mattino

Accesso all’impianto ore 7,40 (misurazione della temperatura e controllo Green Pass)
Riscaldamento ore 8,00 – Inizio gare ore 9,00
200 do – 50 ra - 1500 sl – 50 do – 200 ra – Mistaffetta 4x50 sl*
*la partecipazione alle staffette è consentita ai soli atleti iscritti alle gare del turno

Pomeriggio
Accesso all’impianto ore 13,20 (misurazione della temperatura e controllo Green Pass)
Riscaldamento ore 13,45 – Inizio gare 14,45
200 fa - 100 do - 800 sl - 100 ra - 400 mx - Staff 4x50 mx M/F*
*la partecipazione alle staffette è consentita ai soli atleti iscritti alle gare del turno
 
 
EMERGENZA SANITARIA
I dirigenti, i tecnici e gli atleti sono tenuti al pieno rispetto delle "Misure di sicurezza da adottare nelle piscinAe per le competizioni sportive”.
Di seguito sono riportate a titolo esemplificativo e non esaustivo, le principali indicazioni relative alle disposizioni imposte dall’emergenza sanitaria. Ricordiamo che la situazione è in costante evoluzione ed è regolamentata da disposizioni di legge da linee guida emesse dalla Federazione.
NORME ANTI-COVID agg.al 19 Gennaio 2022
https://www.federnuoto.it/home/federazione/linee-guida-covid-19/6569-linee-guida-federali-emergenza-covid-19-misure-di-sicurezza-da-adottare-nelle-piscine-per-gli-allenamenti-e-le-competizioni-sportive-3/file.html
 
  sono presenti i riferimenti normativi da osservare in vigore alla stesura delle presenti linee guida che il comitato regionale e i partecipanti tutti sono obbligati a seguire, salvo diverse modifiche, integrazione, indicazioni o quant’altro verrà stabilito successivamente.
  • Le manifestazioni saranno svolte a porte chiuse senza la presenza di pubblico.
  • L’accesso all’impianto sarà permesso solo ad atleti iscritti al rispettivo turno di gara
  • atleti, tecnici e dirigenti accompagnatori devono essere in possesso di GREEN PASS RAFFORZATO, di conseguenza non sarà più richiesta l’autocertificazione.
  • Il controllo della documentazione richiesta verrà effettuato ad ogni accesso all’impianto.
  • E’ facoltà dei gestori degli impianti richiedere la misurazione della temperatura per coloro che accedono alla struttura; nel caso, il Comitato si adegua a tale richiesta. La temperatura dovrà essere inferiore ai 37,5° diversamente non è possibile accedere all’impianto
  • L’ingresso è vietato a chi è sottoposto a quarantena
  • E’ ammessa la presenza sul piano vasca solo degli atleti impegnati nella gara e degli organizzatori, tranne durante il periodo del riscaldamento.
  • Dovrà essere osservata la distanza interpersonale di almeno 1 metro tra gli operatori sportivi tra loro, e per gli atleti, quando non direttamente impegnati in competizione, preferibilmente 2 metri, tra di loro e dagli operatori sportivi.
  • Gli atleti e tutte le persone coinvolte nell'organizzazione dovranno indossare la mascherina FFP2 fino all’ingresso in acqua per il riscaldamento e per la gara. Gli atleti che non osserveranno questa regola saranno allontanati immediatamente dall’impianto.
  • Si sottolinea che, da normativa, potranno accedere ad ogni corsia durante il riscaldamento 12 atleti per le due vasche a 10 corsie mentre 10 atleti per la vasca a 4 corsie (quest’ultima a disposizione per tutta la durata della manifestazione)
  • Non saranno ammessi gli atleti U25.
  • Le gare si svolgeranno a PORTE CHIUSE senza la presenza del pubblico. Le tribune saranno a disposizione degli gli atleti per potere mantenere la maggiore distanza interpersonale.
Informazioni
Per ulteriori informazioni contattare:
Segreteria FIN Emilia Romagna:  info@finemiliaromagna.it
Fabrizio Lovison:   lovisonfabrizio@gmail.com
Milena Melandri mail: mile.mela70@gmail.com


Info logistiche
Come arrivare a Riccione
In Automobile
All’uscita dal casello A14 di Riccione si svolta a sinistra e si mantiene la direzione fino alla terza rotatoria. Poi si svolta a sinistra in direzione Rimini e si prosegue fino a raggiungere la rotatoria caratterizzata da grandi vele poste al centro della stessa ed in corrispondenza della quale si svolta a destra in direzione mare Quindi si svolta alla prima via a destra in via monte Rosa e si arriva allo Stadio del Nuoto, nei pressi del quale vi sono ampi parcheggi.
 
In treno e con mezzi pubblici
Lo Stadio del Nuoto dista circa 2,5 chilometri dalla stazione di Riccione. All’uscita dalla stazione è disponibile un servizio Taxi (Tel. 0541/600559)
Iscrizioni
  • Le iscrizioni dovranno essere effettuate SOLO con  procedura on-line utilizzando il portale nazionale FIN. Non sono previsti pagamenti per contanti in campo gara.
  • Possono partecipare gli atleti in regola con il tesseramento FIN master 2021/22 ed esclusivamente appartenenti a società affiliate al Comitato Regionale Emilia Romagna
  • Tutte le gare saranno a numero chiuso per garantire il rispetto delle normative COVID 19 sopra citate (il numero limite è visibile sul portale iscrizioni FIN)
  • La   tassa   gara   è   fissata   in   €   12,00 ad atleta ed in € 14,00 a staffetta.
  • Il pagamento della tassa gara verrà addebitata direttamente nel portale FIN.
  • Le quote di iscrizione sono dovute anche nel caso di assenze e non verranno comunque restituite.
  • Le iscrizioni alle gare saranno aperte sul portale FIN dalle ore 9.00 del 7 gennaio fino alle ore 23.45 del 30 gennaio 2022.
  • Dopo la scadenza delle iscrizioni non verranno accettate variazioni, ad eccezione della correzione di eventuali errori di segreteria
  • Non sarà possibile accedere agli spogliatoi
 
Norme generali
  • La manifestazione è riservata agli atleti tesserati FIN Settore Master per l’anno sportivo 2021/22
  • Gli atleti dovranno presentarsi alla partenza con cartellino FIN valido per l’anno agonistico corrente.
  • Ogni atleta può partecipare ad un massimo di due gare individuali.
  • Secondo l'ordine del programma gare, si formeranno le batterie senza distinzione di sesso in base ai tempi di iscrizione (dal più lento al più veloce, comprese le gare degli 800 sl e 1500 sl). Tutte le gare si svolgeranno con un atleta per corsia.
  • Si   precisa   che   non   dovranno   comparire   iscrizioni   con   dicitura “SENZA  TEMPO”.
  • Sarà considerata valida una sola partenza per ogni batteria, che verrà data con gli atleti di quella precedente ancora in acqua.
  • Come da modifica apportata al Regolamento nuoto master FIN 2021/2022 presente sul sito nazionale,  tenuto conto della negativa evoluzione del quadro pandemico, considerate le conseguenti limitazioni che possono emergere a livello territoriale e che possono incidere significativamente sullo svolgimento dei Campionati Regionali Master, è stato stabilito che i punteggi delle "staffette invernali" non concorreranno in ogni caso alla classifica finale del Campionato Italiano Master di Società della stagione 2021/2022.
  • Il Comitato Regionale Emilia Romagna ha deciso di fare disputare le staffette che non concorreranno alla classifica nazionale, ma saranno conteggiate esclusivamente nella classifica regionale.
    A tal proposito invitiamo le società che avevano effettuato in precedenza le iscrizioni delle staffette, a verificare che esse siano ancora presenti a portale visto che si è resa necessaria una modifica con conseguente reset del programma iscrizioni staffette.
  • Per quanto non specificato nel presente regolamento, valgono le norme FIN del Circuito Supermaster 2021/22
 Premi
  • Saranno premiati con medaglia i primi 3 classificati di ogni gara e categoria appartenenti a società dell’Emilia Romagna.
  • Saranno premiate le prime sei società classificate. La classifica finale delle società sarà stilata sommando il punteggio dei primi 8 atleti classificati per ogni gara femminile e maschile
 
I risultati della manifestazione saranno visibili sui siti
www.federnuoto.it
www.nuotomaster.it
www.finemiliaromagna.it
www.goandswim.it